Info&Contatti

Mi imbarazzo tremendamente a dovermi presentare. Nonostante ciò, ci provo ugualmente.

Sono nata a Napoli nel 1987 e la considero una sorta di benedizione quella di essere nata in una città così riccamente contraddittoria e spietatamente bella. Crudelmente materna, se posso azzardare.

Non ci ho vissuto davvero mai. Sono sempre stata di passaggio sul suo corpo disteso di sirena.

Ho piantato invece le tende a Salerno, poi a Bari, in seguito a Caserta, dove attualmente risiedo.

Qui è dove ho conseguito la maturità classica, nel 2005 e dove mi sono appassionata – grazie al settimanale cartaceo locale, “Il Caffè” – al mondo del giornalismo. Da lì, sono poi approdata su quella meravigliosa rivista di culture, critiche e narrazioni che è “Il Pickwick”, dove scrivo di teatro, musica, pittura, cinema, letteratura (e, talvolta, videogames – sono una appassionata retrogamer).

Qualche volta, essendo appassionata di psicologia e pedagogia, lascio uno sporadico contributo sul portale YOUng.

Questo blog nasce secondariamente a Il Capestro (www.ilcapestro.wordpress.com) perché avvertivo l’esigenza di “separare” i due volti della mia scrittura: quella pubblica e quella privata.

Quella che parla agli altri degli altri

e quella che parla agli altri degli altri e di me stessa.

Quindi, ho scavato, ricavando un posticino per i miei amori: troverete qui poesie e racconti degli autori che amo, accompagnati sempre da qualcosa che appartenga agli altri linguaggi dell’arte, dalla pittura alla musica.

Cercherò di pubblicare qui , col tempo, anche qualcosa di mio.

De facto, ho pubblicato una silloge poetica nel 2007, ma ho capito che la mera pubblicazione non è la mia strada. Non ho intenzione di pubblicare i miei libri per preoccuparmi di venderli.

Mi piace la parola, libera.

Adoro dirla a teatro.

Questo l’ho scoperto, ovviamente, mettendolo in pratica.

Ho studiato recitazione (da qualche parte dovrei avere anche un diploma triennale) e non mi è capitato di provare seriamente a fare l’attrice, anche perché mi interesserebbe maggiormente fare il drammaturgo.

Questa esperienza si è rivelata però fondamentale e, per quanto possibile, continuo ad aggiornarmi e a fare stages su varie tematiche perché  il tesoro della ricerca è nascosto nei posti più impensabili. Se non fossi stata convinta di ciò, non avrei mai creato il mio primo laboratorio di Scrittura Creativa e Affabulazione Orale e non avrei mai lavorato con i bambini.

Sempre a proposito di laboratori, nell’Aprile 2016 ho creato un “format” che offro gratuitamente al pubblico, il Laboratorio di Sperimentazione Poetica – basato sull’esperienza della condivisione di più forme d’arte e sulla promozione delle valenze artistiche territoriali (e chissà, in un futuro, anche nazionali), non trascurando di rendere il pubblico protagonista ( e non mero riverberatore) di specifiche sezioni del format.

Nella sezione “Video” ho caricato, vincendo la timidezza, qualche filmato che mi riguarda.

Nella sezione “Eventi” vengono caricati, di volta in volta,  gli appuntamenti che mi vedono coinvolta come scrittore, moderatore o critico o quelli che io stessa organizzo.  Ad esempio, di recente ho avuto l’onore di presentare il testo di due drammaturghi della scuola Holden.

Spero la vostra esperienza di navigazione sia piacevole su questo sito e, se ne avete il piacere, mi piacerebbe scambiare opinioni sulle reciproche passioni. Se avete un autore da suggerirmi – anche se contemporaneo e poco noto – ne sarò felice.

 

La mia mail:

mariapiadellomo@gmail.com

Un pensiero su “Info&Contatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...