Poeti della domenica #5: Marjeta Manfreda Vakar, Attraverso la notte

Poetarum Silva

2Predajanja0008

Attraverso la notte

Mi piace
quando presente solo in parte
nel buio
mi afferri,
quando giungi a me
da dio sa quale universo
e mi prendi
una parte qui ed una là
e mi sfiora
il mistero,
il Fiume
che canta
con la tua voce
rifulge il tuo sguardo
e mi inonda
con le tue mani.

*

Skozi noč

Všeč mi je,
ko na pol prisoten
v temi
grabiš po meni,
ko segaš vame
iz bog vedi katerega vesolja
in me jemlješ
na pol tu in na pol tam
in se me dotika
skrivnost,
Reka,
ki poje s tvojim glasom,
sije s tvojim pogledom
in me preplavlja
s tvojimi dlanmi.

.

Marjeta Manfreda Vakar, Attraverso la notte (Skozi noč), in Le parole scolpite, trad. it. a cura di Michele Obit, Marina Cernetig e Andreina Trusgnach, Cormòns, Culturaglobale, 2012

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...