La trebbia e la pula

Fino alla bianchezza…

Il Capestro

[…] E quando le sue ali vi avvolgono, abbandonatevi a lui, anche se la spada nascosta tra le sue penne vi può ferire.
E quando vi parla, credete in lui, anche se la sua voce può infrangere i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino.
Poiché proprio come amore vi incoronerà, così lui vi crocifiggerà. Proprio come lui è adatto per la vostra crescita così lui è adatto per la vostra potatura. Proprio come lui ascenderà alla vostra altezza e accarezzerà i vostri rami più teneri che fremono nel sole, così lui discenderà alle vostre radici e le scuoterà mentre loro si abbarbicano alla terra.

Come fasci di grano lui vi raccoglie a sé. Lui vi trebbia per farvi nudi.
Lui vi passa al vaglio per liberarvi dalla vostra pula.

Lui vi macina fino alla bianchezza.

[…]

Amore dà null’altro se non se stesso e prende null’altro se…

View original post 8 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...